Tag

sparsi

Browsing
Questo articolo non ha senso. Questa notte ho voglia di scrivere e non ho voglia di parlare.

Certe volte i pensieri vanno in direzioni strane, sembra che non sappiano trovare la strada giusta, un senso, soprattutto se è l’una di notte e sei in una stanza d’albergo che non ha gli odori che sanno di casa, a chilometri di distanza dal “tuo mondo”. Avete presente i bambini all’asilo quando dovrebbero mettersi in fila indiana per uscire eppure vanno un po’ di qua e un po’ di là? Poi arriva la maestra e li mette in ordine. Una guida.