Category

Beauty

Category

Pelle mista o grassa? Consigli e step per evitare l’effetto lucido!

Come prendersi cura della pelle mista/grassa che tende a diventare ancora più lucida del solito con l’arrivo del caldo? Con i prodotti giusti!

Io sono una di quelle che: “che bello finalmente l’estate!” e poi pressione bassa DATEMI POLASE, zanzare attaccate come sanguisughe, fronte grondante, baffetto costantemente sudato e mi fermo qui perché la mia femminilità sta soffrendo terribilmente (la mia femminilità che già di suo, normalmente, oscilla tra Fantozzi e Maurizio Costanzo, ecco).

Beeeella l’estate soprattutto se sei bonaH e stai bene senza trucco, ma io mi sono attrezzata e come una stratega che organizza la guerra del secolo ho allestito il mio bagno a dovere.

Prima di tutto facciamo una distinzione: la pelle grassa comporta una lucidità su TUTTO il viso, mentre la pelle mista risulta essere effetto palla da discoteca solo nella zona T (fronte, naso, mento).

Che prodotti scegliere per una pelle che non vuole stare buona in estate?

Ciao a tutte,

quanto è bella la super confezione di rossetti di Sephora? I colori passano dai classici a quelli meno convenzionali (lilla, blu, viola, nero, ecc.) per le ragazze che vogliono dare un tocco di brio alle proprie giornate (o vogliono fare le foto per Instagram).
Alcuni hanno una durata molto lunga (quelli sui toni del rosa e del rosso), altri vanno via più facilmente (il nero e i nude). La maggior parte sono mat, alcuni metalicc o crema, ne abbiamo per tutti i gusti!
Lasciano le labbra molto morbide.
I miei preferiti sono:

I prodotti Geomar funzionano contro la cellulite?
Ho deciso di provare il Fango d’alga oceanica, lo Sugar Scrub Drenante e la crema-gel effetto urto per un mese.

Facciamo un tuffo nel mondo beauty (sarebbe meglio nel mare dei Caraibi, ma accontentiamoci) e parliamo di Geomar!

Mi sono presa un mese di tempo per testare seguenti prodotti:

  • FANGO D’ALGA OCEANICA: contro la cellulite, anche quella più bastarda che non ci lascia mai mai mai forever together. Inoltre aiuta a migliorare la circolazione e ad eliminare i liquidi in eccesso;
  • SUGAR SCRUB DRENANTE: super levigante e nutriente, un drenante che dona elasticità alla pelle;
  • CREMA-GEL EFFETTO URTO: aiuta a combattere la crema anticellulite e a rendere la pelle più compatta.

Come e quando utilizzarli?
(All’interno dell’articolo vi racconto la mia esperienza)

Ho da poco scoperto le MASCHERE ARGILLA PURA L’Oréal Paris, sono diventate un vero e proprio rituale: preparo la mia tisana, metto un po’ di musica (J-Ax, una cosetta rilassante insomma) e mi dedico alla cura del viso un paio di volte a settimana.

La pelle lucida e grassa sembra non essere più un problema, perché con queste maschere potete dire addio ai pori dilatati, all’eccesso di sebo e ai residui di trucco: una pacchia insomma!

Ciaaaao care!

Quante di voi hanno problemi con la ritenzione idrica? Quest’anno ho avuto i miei problemini anche io!

Non ero molto convinta su questo articolo, all’inizio ho riflettuto bene se pubblicarlo o no e sinceramente non mi andava troppo di mostrarmi così.

Tutte abbiamo dei difetti, questo è vero. Ma un conto è averli, un conto è mostrarli come se nulla fosse. Si cerca sempre di camuffarli, di far vedere le “cose belle” e nascondere le cose che meno ci piacciono. È normale, è giusto così. Eppure questa volta ho provato ad andare controcorrente.

Oggi vi racconto di quello che è stato un mio problema e come, inaspettatamente, l’ho risolto da un giorno all’altro con un deodorante. L’ipersudorazione.Potrà sembrare una piccolezza, un problema stupido, ma vi assicuro che per un adolescente questa cosa può essere un disagio, se poi si tratta di un’adolescente permalosa e molto sensibile alle critiche (IO), ancora peggio.D’estate mi ritrovavo ad indossare quasi sempre maglie nere e canotte. Mai una t-shirt colorata. Non avevo problemi riguardo all’odore, per fortuna “sudavo profumato” a causa di tutto il deodorante che mettevo ogni giorno (almeno una gioia). Ma l’alone ben visibile era veramente imbarazzante…

Non ho mai sofferto di acne fortunatamente, ma da sempre i giorni che precedono l’arrivo del ciclo spuntano fuori dei bei brufoli enormi sottopelle che diventano di un bel colorito rosso/bordeaux e oltre a far male non passano proprio inosservati.Ho provato a mettere una punta di alcool con il cotton fioc e devo dire che effettivamente i brufoli si seccano e vanno via prima, ma penso non sia un rimedio particolarmente indicato per la pelle del viso.Ho tentato anche il famosissimo metodo del dentifricio, peccato che forse ho esagerato e la mattina mi sono svegliata con la pelle “bruciata”. Mai…