Reggiseno in vista? Se questo inverno l’abbiamo visto alle più audaci, in primavera sarà un vero e proprio must have!
Una tendenza spopolata tra le star che sembra piacere sempre più alle donne che invece del classico sottogiacca o della camicetta preferiscono osare un po’ e optare per questo look super sexy!

Sapete che le donne dell’Antica Roma indossavano la biancheria intima ed era molto simile a quella che utilizziamo noi oggi?
Le mutande erano sgambate e piccole e venivano dette “subligar”, mentre il reggiseno era chiamato “fascia subligaris”. Il push up è moderno, ma la vanità è antica e Ovidio ci racconta che le donne con il seno piccolo imbottivano la loro fascia per farlo apparire più grande. 

Ma che cos’è la Bralette?

Diciamo che è un mix tra un mini top e un reggiseno, normalmente in pizzo, da indossare non solo come indumento intimo, ma anche come un vero e proprio crop top. So che se vi vedesse il nonno uscire di casa così probabilmente inizierebbe a strapparsi i capelli e a urlare: “MA DOVE VAIII, MA VESTITI”, ma vi assicuro che non è un capo volgare (io penso che la volgarità sia nei modi più che nei vestiti). Se vi fa sentire a vostro agio ben venga la bralette!
Consigliata per la sera o comunque la sconsiglio indossata “da sola” per andare all’università o a lavorare in ufficio.
I modelli in commercio sono tantissimi, da quelli intrecciati davanti, sul seno, a quelli che lasciano il décolleté completamente libero e magari hanno degli intrecci dietro alla schiena. Le spalline di solito sono in pizzo e spesse, proprio perché sono molto belle da mettere in mostra. Ci sono dei modelli corti che arrivano proprio sotto il seno e alcuni che invece coprono anche una parte del ventre.

Personalmente mi piace indossata con sopra una giacca e un pantalone a vita alta, trovo sia la maniera più elegante e romantica per portare questo capo.
La trovo molto carina anche sotto a una camicia bianca annodata in vita o comunque lasciata abbastanza aperta (da creare uno scollo molto profondo davanti che faccia intravedere la lingerie).
C’è chi poi osa di più e indossa una maglia trasparente lasciando in vista tutta la bralette e chi invece, più pudica, si limita a lasciare nuda una spalla dal maglione e far vedere sono una bretella in pizzo.

Intimissimi ha fatto dei modelli davvero belli, come pure Yamamay, non serve nemmeno che io nomini Victoria’s Secret, vero? Ormai le troviamo in tutti i negozi e non solo nei negozi di intimo (come ad esempio Stradivarius, H&M, ecc.).
Ci sono anche i modelli imbottiti per chi ha un seno piccolo e vuole fregare tutti con un bel push up imbottito (grazie a chi pensa anche a noi tavole da surf) e chiaramente modelli più avvolgenti e di sostegno per le più formose.

Vi lascio di seguito alcuni capi che ho trovato su Amazon:

Su Pinterest ho trovato tante foto che penso possano ispirarvi.
Che dite, ci piace la bralette?

Con Affetto,
Giorgia.

 

Write A Comment