Questa estate per la felicità delle spilungone saranno di moda le maxi lunghezze!

Non pochi stilisti hanno presentato dei fantastici abbinamenti, giocando con fantasie e tessuti diversi, da Chanel a Dolce & Gabbana, fino a Dior.

Ma non viviamo su una passerella e quell’abito in stile ottocentesco che ci ha fatto tanto sognare potrebbe non essere molto adatto alla vita di tutti i giorni. E allora?

Ecco alcune dritte:

  1. Possiamo respirare, i pantaloni saranno tutti estremamente comodi e ampi, un mix tra stile maschile e femminile, impreziositi con cinture particolari o fiocchi che valorizzano il punto vita. Perfetti con dei crop top, per chi ha un fisico longilineo, o con delle camicie larghe. Per le più bassine che non vogliono rinunciare a questo look: tacchi alti, sempre (se il pantalone non è lungo le scarpe devono lasciare la caviglia libera);
     
  2. Perfette per chi ha un fisico più formoso, le gonne lunghe! Non potrà mancare nel nostro armadio una lunghissima gonna floreale, da abbinare con una t-shirt a righe o con una stampa particolare e una sneaker per un look casual da giorno, o a una camicia bianca o rosa cipria, per le più femminili.
     
  3. Novità? Gonna + Pantalone! Alberta Ferretti, durante la sua sfilata tutta trasparenze e fiori, ci stupisce con questo look particolare ed esuberante!
     
  4. Per una cerimonia o una serata più chic consiglio abiti lunghi e monospalla, tinta unita o fantasie non troppo esagerate, da impreziosire con accessori e scarpe particolari.

Ora qualche ispirazione per le moderne Cenerentole che ho trovato su Pinteres e sul web:

Con Affetto,
Giorgia.

Write A Comment